SEZIONI DEL BLOG

lunedì 26 ottobre 2020

Cactus Chronicles: settimana ciclistica dei 10.000 km annui pedalati (19 - 25/10, 2020)

Bookmark and Share













Settimana ciclistica positiva sotto molti punti di vista: tipo di uscite, condizione in diminuzione ma dignitosa, meteo che non impedisce l'uscita. In settimana mi sono accompagnato una volta con Pasquale, una volta con Luca ed una volta in solitaria, direi il giusto mix. 

Nota di merito per il raggiungimento dei 10.000 km pedalati da inizio anno, uno dei due obiettivi minimi 2020, oltre ai 100.000 mt+, anch'essi raggiunti alcune settimane fa.

Avanti tutta

Mercoledì 21 ottobre

Uscita in compagnia di Pasquale direzione Est tagliando le dorsali e con ultimo Gpm alla ex Base Nike- Hercules del Monte Calvarina. Nei 53 km che ci portano alla base se ne vanno 1650 mt+ che testimoniano un'uscita col naso all'insù. 







Giornata di bel tempo, peccato per la foschia che ha velato i panorami. A Tregnago sosta in negozio da Agostino (Andreis) per un saluto. Panetto a Montecchia di Crosara prima di andare a Roncà e attaccare la salita all'ex base. 





Chiudo con 104 km e 2102 mt+

Venerdì 23 ottobre

Uscita bdc e non la sessione di rulli pianificata perché il meteo era dignitoso, con giornata uggiosa, pioggia leggera e temperature che si sono mantenute tra i 10° e i 12°. Sul lago la pioggia è aumentata ed ho deviato per il Pigno riprendendo poi la ciclabile dopo le Gobbe Riovalli. Gambe inizialmente di ghisa per via dell'uscita di mercoledì, poi meglio. 
















Con la pioggia molti automobilisti vanno in cortocircuito e bisogna avere le orecchi dritte. Sulla ciclabile alla fine del ponticello (Bussolengo) soccorro ragazza in bici che era appena caduta causa l'effetto saponetta delle assi di legno...ed una frenata troppo brusca... ma senza conseguenze. 





Chiudo con 71 km e 430 mt+

Domenica 25 ottobre

Uscita bdc in compagnia di Luca "Skywalker" (P) che sancisce il superamento dei 10.000 km da inizio anno. Giornata di incontri tra i quali Simone e Ale al quale Luca fa un pitstop salva uscita, Valerio (I) e Fabio (B) con i quali ciacoliamo lungo la ciclabile, Bruno (G) e Alessandra (M) sulla ciclabile anche loro ed infine Davide (B) ad Albisano. Milioni di ciclisti oggi tra Verona ed il lago. 















Temperatura oltre i 18° al rientro. Ritmi allenanti come sempre accade quando si pedala con Luca. Dignitosamente stanco alla fine. 





Chiudo con 100 km e 833 mt+

Keep in touch!

martedì 20 ottobre 2020

Cactus Chronicles: settimana ciclistica con condizione autunnale (12 - 18/10, 2020)

Bookmark and Share



Settimana ciclistica che vede un meteo favorevole ma anche il lento degradare della condizione come d'altronde deve essere visto il periodo dell'anno ciclistico. E' un periodo durante il quale pedali con l'esperienza ed assapori sensazioni memo esasperate dettate dalla ricerca di miglioramenti. Iniziano i primi esercizi SFR sul Pian  che regalano gambe di legno e continuiamo a salire ma senza troppe tirate di collo. Bene così

Martedì 13 ottobre

Uscita bdc post lavoro in compagnia di Pasquale che ci vede fare -alternandoci - le nostre SFR settimanali con il 52 lungo la Montorio - Pian di Castagnè. Esercizi: (6x) 2' a 40 rpm + (6x) 2' di recupero a 70/75. Incremento del tempo di esecuzione/recupero rispetto a settimana scorsa che risponde maggiormente alla nostra condizione di partenza e che alla fine si sente sulle gambe. 



Al Pian proseguiamo per Castagnè e quindi rientro a Verona. Bel meteo e 9° al rientro verso Verona.




Chiudo con 28 km e 425 mt+

Mercoledì 14 ottobre

Rulli nel post lavoro per una sessione svolta per togliere dalle gambe la ghisa delle SFR di eri. Scelgo su BigRingVR una tappa semplice nello Utah (USA) che porto a casa con 100 rpm di media. 














Prima di iniziare passo in negozio (Bike Store Fincato 23) da @Luca Poltronieri per complimentarmi dei due KOM fatti ieri in mtb. Grande! Ora mi proietto all'uscita di venerdì...meteo permettendo.





Chiudo con 33 km e 287 mt+

Venerdì 16 ottobre

Uscita bdc in compagnia di Pasquale, Antonio, Pietro e Giuseppe che ci vede pedalare insieme per buona parte del giro in Valpolicella.Ci dividiamo a Negrar, dove io e Pasquale ci faremo la Negrar - Montecchio (bivio) e le Torricelle (da via Marsala). 





Ottimo il meteo che invoglia a pedalare, sperando che tenga ancora. Comunque vada sarà un successo... anche se sono un vecchio ciclista.





Chiudo con 80 km e 1351 mt+

Domenica 18 ottobre

Quando la sveglia suona alle 0730 la voglia di alzarsi è pari allo zero ma mi dico "giù dalle brande" per orgoglio ciclistico. Almeno un compitino lo devo fare tanto devo rientrare in orario decente per pranzo, vista la presenza nel fine settimana della figliola che studia e vive a Trento. 
















Sono 7 i gradi sulla ciclabile dopo Bussolengo che giustificano il velo d'olio invernale sulle cosce all'aria. Senza infamia e senza lode.





Chiudo con 81 km e 653 mt+


Keep in touch!

domenica 11 ottobre 2020

Cactus Chronicles: settimana ciclistica tra SFR, rulli e paesaggi autunnali (5 - 11/10, 2020)

Bookmark and Share


Settimana ciclistica che vede le temperature abbassarsi pur rimanendo ancora discretamente calde, da inizio autunno. Non è tempo di divisa invernale ma oramai esco sempre con manicotti al seguito e antivento/pioggia. Inizio delle prime SFR. Meteo ballerino che impone domenica la prima rullata di quest'autunno causa pioggia perdurante.

Mercoledì 7 ottobre

Uscita bdc post lavoro in compagnia di Pasquale che ci vede fare le prime SFR 2020-2021 lungo la Montorio - Pian DI Castagnè. Io col 52 e Pasquale con il 50 per un (8x) 1' a 40 rpm + (8x) 1' di recupero a 70. 













Si ripete settimana prossima e poi si incrementa. Al Pian proseguiamo per Castagnè e quindi rientro a Verona. Poche e rare gocce di pioggia alla partenza ma per il resto un bel meteo. 





Chiudo con 28 km e 443 mt+


Venerdì 9 ottobre

Uscita bdc in compagnia di Pasquale che ci vede attraversare la Valpolicella partendo dal lago. Arrivati sul lago ci dirigiamo ad est via Pigno e quindi arriviamo a San Ambrogio. Faremo in sequenza alcune delle classiche salite della Valpolicella quali San Giorgio, Pendola, Masua, San Peretto. 

















Concludiamo a Verona con le Torricelle da via Marsala. Gamba decente con Pasquale in gran spolvero all'altezza di Siresol e sulle Torricelle. Ora vediamo domenica che meteo ci sarà ma le previsioni sono pessime per cui sono già pronto (purtroppo) per il primi rulli di quest'autunno.





Chiudo con 102 km e 1709 mt+


Domenica 11 ottobre

Il meteo autunnale regala una domenica di pioggia che impone l'uso dei rulli. Giro virtuale in Provenza per un tracciato facile che doveva servire perlopiù per sincronizzare i sensori cardio, cadenza e velocità. 













Parte da oggi l'abbonamento semestrale su BigRingVR con il quale mi trovo molto bene sin dai tempi del lockdown causa Covid. 





Chiudo con 40 km e 78 mt+


Keep in touch!