SEZIONI DEL BLOG

domenica 19 maggio 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica tra nuvole e vento (13/5 - 19/5, 2019)

Bookmark and Share

Settimana ciclistica che mi vede pedalare 1 volta in bdc. Il meteo e gli impegni ci mettono lo zampino. Riesco però a fare un'uscita di qualità in termini di km, ascesa positiva e sensazioni generali.

Venerdì 17 maggio 2019
Uscita giocata tra Verona, lago e Valpolicella. 
Da Verona a Bardolino e poi lungo lago fino a Torri del Benaco. 
Tempo di salire, da Torri ad Albisano, San Zeno di Montagna e Passo dello Sceriffo.



Meteo tra nuvole e sole con assenza di pioggia ma il vento, tra il medio ed il forte, sarà protagonista.
Una volta al gpm lunga discesa fino a Ponton e poi tempo di fare salite in Valpolicella.
Saranno in sequenza quelle della Pendola, della Masua e del Monte Comun.
Poi discesa in città e infilo la Salita dei Mondiali da via Marsala.
Chiudo con 130 km 1931 mt+
Cardio con 147 bpm di media e 177 max

Cadenza media in salita di 76

Sensazioni generali più che buone. 
Con quest'uscita superati i 4000 km da inizio anno.
Un saluto a Stefano Cottarelli di Villafranca, con il quale avevo pedalato alcune settimane fa. Purtroppo è caduto in bdc in una curva e si è rotto il femore. Buon recupero
Speriamo il meteo migliori perchè ora ci siamo ben rotti i marroni
Keep in touch!

domenica 12 maggio 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica tra lavori in pianura e tempo incerto (6/5 - 12/5, 2019)

Bookmark and Share



Settimana ciclistica con 3 uscite bdc, tra sole e pioggia, tra pianura, lago e montagna.

Martedì 7 maggio
Uscita post lavorativa direzione la bassa padana. 
Non molto da raccontare se non che volevo fare un giro in pianura mantenendo velocità costante (per il 75% del tempo 32 kmh di media) salvo poi pagare pegno in termini di velocità tra semafori, rotonde e stop per il restante 25% del tempo.

Chiudo con 50 km e 86 mt+

Cadenza media in pianura di 98 rpm

Cardio con 143 bpm di media e 160 max

E' stato un buon lavoro

Venerdì 10 maggio
Uscita che prevedeva di continuare il lavoro del martedì ma il vento scombussola tutto. Da San Martino a Montagnana trovo vento contrario e a tratti laterale. Mantenere una velocità costante diventa un problema e alla fine scendo a 30.6 kmh di media per il 75% del tempo e per il restante 25% del tempo pago pegno in termini di velocità tra semafori, rotonde e stop.

Arrivo a Montagnana in provincia di Padova direttamente dalla provincia di Verona, senza passare per la provincia di Vicenza, vista la posizione della cittadina e le sue bellissime mura medievali.
Rientro con vento scarso.

Chiudo con 115 km e 63 mt+

Cadenza media in pianura di 96 rpm

Cardio con 142 bpm di media e 170 max

Bella giornata di sole

Domenica 12 maggio
Tempo cosiddetto "belga" con  pioggia leggera e vento, temperatura attorno ai 12°.
Dovevo uscire col Poltro ma lui preferisce rinunciare mentre io, ricontrollato il meteo in corso, decido di partire visto che la pioggia sarebbe stata di 1 mm al massimo.

Come previsto mi dirigo verso il lago dove trovo un fastidioso vento e che da San Zeno di Montagna al gpm del Passo dello Sceriffo diventa davvero forte mentre la pioggia va e viene

Chiudo con 101 km e 918 mt+

Cadenza media in salita di 77 rpm e di 91 in pianura

Cardio con 144 bpm di media e 172 max

Un'uscita comunque emozionante per via del meteo 
Keep in touch!

domenica 5 maggio 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica tra sole e pioggia (29/4 - 5/5, 2019)

Bookmark and Share

Settimana ciclistica che mi vede pedalare 3 volte (1 mtb e 2 bdc) con alterne fortune. 
Meteo molto capriccioso se non rompimarroni  che da un marzo quasi estivo si trasforma in un maggio autunnale.

Mercoledì 1 maggio
Giorno di festa che investo nella prima Peri - Fosse dell'anno. 



Alla fine 2° miglior tempo di sempre con 48'32" ma sento che posso battere il mio PR (47'12") in quanto sono salito con cadenza 71  rpm mentre nel PR ero a 76 rpm di media. 
Quindi nei prossimi mesi, prima del caldone, farò il tentativo, sempre che le gambe restino almeno quelle attuali...e ci sia la voglia di strapazzarmi
Avvicinamento col fresco lungo la Valdadige, poi Lessinia e rientro via Valpolicella.

Chiudo con 90 km e 1387 mt+

Cardio con 142 bpm di media e 179 max

Cadenza media in salita di 72 rpm

Dopo la Peri - Fosse rientro con ritmo medio senza esagerare e agevolando il recupero.

Venerdì 3 maggio
Nuvole ma con pioggia che sulla carta rendeva fattibile un'uscita in mtb dopo 4 mesi. Pioggia leggera sul Piccolo Stelvio e che mi accompagna fino alla Pesa di Romagnano dove il vento aumenta notevolmente. Prendo il drittone cementato per Santa Viola ma all'altezza di Lumiago la pioggia diventa sempre più battente alternata a grandine e con vento molto forte che mi obbliga a fermarmi e mettere il copricasco e ripararmi alla bene e meglio presso l'ingresso di una casa disabitata.
La situazione diventa sempre più complicata con l'acqua che oramai scende copiosa lungo la strada.
Decido di fare dietro front in ragione del vento che soffiava verso nord.
A Romagnano la pioggia diminuisce e faccio ritorno man mano con sempre più cielo sereno da Santa Maria in Stelle in poi.

Chiudo con 30 km e 576 mt+

Cardio con 130 bpm di media e 167 max

Cadenza media in salita di 73 rpm

Se non altro un poco ho pedalato, tanta roba viste le premesse meteo.

Sabato 4 maggio
Si anticipa l'uscita del fine settimana a sabato invece che domenica in quanto le previsioni meteo sono catastrofiche. Infatti saranno confermate con neve in Lessinia e sul Baldo, fortissimi vento sul lago che fanno un disastro e la GF Bardolino Bike annullata per le condimeteo.
Prendo la bdc per un'uscita sul lago e ritorno dando uno sguardo al cielo.


Al Chievo incontro Valerio (I) e faremo tutto il giro insieme con un classico Verona-Torri-Albisano (incrocio) e ritorno.

Chiudo con 91 km e 581 mt+

Cardio con 136 bpm di media e 167 max

Cadenza media in salita di 78 rpm

Ora speriamo che il tempo migliori e conto di aumentare le uscite infrasettimanali.
Keep in touch!

domenica 28 aprile 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica in compagnia (22 - 28/4, 2019)

Bookmark and Share


Settimana ciclistica con due uscite bdc in compagnia. 
Meteo tra sole, nuvole e qualche goccia di pioggia.

Giovedì 25 aprile
Uscita in direzione lago e a Lazise vengo agganciato da due stradisti partiti da Villafranca, Stefano ed Andrea. 
Buon ritmo e dandoci cambi regolari arriviamo a Torri del Benaco.



Sul lago nebbia e cominceremo a vedere il cielo blu da Albisano in poi.

Con ritmo allegro andante arriviamo al Passo dello Sceriffo.
Discesa fino ad Affi dove ci dividiamo.

Chiudo con 100 km e 903 mt+

Cardio con 158 bpm di media e 183 max


Cadenza media in salita di 80 rpm

Bella tirata in compagnia

Domenica 28 aprile
Uscita bdc di fine mese col gruppo "Train hard".
Ci troviamo in 6 al Centro Bernstein.
Partenza direzione Valpolicella ma dopo pochi km ci investe un temporale. 
Cielo scuro a 360° e torniamo al Centro.
Tempo 15' e grazie al vento si apre il cielo verso ovest. Decidiamo di dirigerci verso Custoza e tra a/r non prendiamo una goccia di pioggia anche se il cielo rimane per buoni tratti scuro poi al rientro, compare il sole.




Qualche sgasata qua e là e miglioro il PR sulla Salita del Cimitero di Custoza, limando quasi 2'.
Non manca una foratura e l'incrocio con una gara giovanile


Chiudo con 70 km e 422 mt+.
Tenuto conto del meteo in mattinata è tanta roba.


Cardio con 127 bpm di media e 175 max

Cadenza media di 74 rpm in salita

Keep in touch!