ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 8 febbraio 2015

Mountainbike through the Eastern Valleys (8/2, 2015)

Bookmark and Share

Domenica mattina fredda dove il sole si vede solo salendo in quota e di cui non spreco un minuto visto che sono libero da impegni di famiglia in quanto Erede è a Folgaria a sciare tutto il giorno mentre il Ds è alla 17 km della "Marcia delle due Città" in quel di Montorio.
Parto in direzione Montorio nella nebbia e sarà solo al Pian che comincio a vedere sole e cielo azzurro mentre la bassa Valpantena rimane nella panna montata meteorologica.
Tempo di arrivare a Castagnè e dirigermi verso la Valle di Mezzane che il cielo blu e sole la fanno da padrone.

Mi dirigo verso la Salita dei Cancelli con l'umidità che risale dal progno e mi accorgo dal guado alla dx che è da scartare la Discesa delle Albicocche.

Salita che nella prima parte vede dei solchi laterali creati dalle recenti piogge.
Man mano che si sale la temperatura migliora e l'umidità diminuisce.
Arrivo al Gpm e giù in discesa lungo il percorso della 3 Valli

fino ad arrivare a Tregnago.
E' ora di risalire e quando sto per arrivare al gpm di San Vincenzo incrocio Ago (A) con il quale scambio una bella chiacchierata.
Riparto direzione Discesa del Cimitero di Mezzane, resa sempre più difficile dalle moto e comunque la porto fuori senza patemi.

Via quindi direzione la Valle dei Mulini (o del Mulino, valle che in realtà non esiste, viene chiamata così per via della contrada omonima).

Sempre piacevole questo tratto ed oggi ancor di più perché coincide con il passaggio tra nebbia e sole.
Arrivo alla Croce di Legno e quindi fino a Castagnè.
Adrenalinica discesa via Randolari che mi porta sotto il Pian e una volta giuntovi è la volta dello sterrato che mi condurrà a Montorio via Olivè.

Lavaggio mtb e quindi Verona dove chiudo con 50 km e 1300 mt+.

Il cardio odierno racconta di un bpm medio di 137 e max di 167.

See ya!

Nessun commento:

Posta un commento