ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 15 gennaio 2017

Cactus Chronicles: mtb maiala (15/1, 2017)

Bookmark and Share



Mtb maiala oggi ovvero non si butta niente anche se sono due orette scarse quelle pedalate. 
Sveglia alle 1030 perché ieri sera avevo amici a cena e alla fine poggio la testa sul cuscino alle due del mattino. Poi tra Ds che si trova i suoi impegni a casa ed Erede che studia, mi ritrovo a guardare la partenza delle Elite Donne al Mondiale Ciclocross a Fiuggi. In teoria alle 15 potrei guardarmi gli Elite uomini ma è anche vero che potrei pure fare una sgambata, visto che la temperatura è di 6° e sembra dannatamente più caldo degli ultimi giorni.
Alle 1430 inoltrate inizio a pedalare direzione Ponte Florio e poi sarà Forte Preara, Piloton e prendo per la salita Quercia- Maroni passando per il single.

Non c'è traccia di ghiaccio finora ma sarà una pia illusione perché lo troverò nell'ultima parte della salita dove incrocerò in senso contrario prima un biker che fa l'equilibrista e poi alla fine un trio Ciclidoro con in quali mi fermo a ciacolare un poco.
Fango qua e là ma niente di argilloso quindi non da fastidio.
Ai Maroni prendo per Terre di Stelle e poi mi dirigo verso il Piccolo Stelvio.

In cima decisione sbagliata di scendere a Santa Maria in Stelle prendendo la direttissima che mi riporta alla fontana: ghiaccio qua e là e sempre con le orecchi dritte.
Sarà la volta della ciclabile sterrata della Valpantena, lavaggio mtb e a seguire Verona.

Chiudo la sgambata con poco meno di 23 km e 427 mt+

Bpm medio di 152 e max 179

Prossima settimana temperature in picchiata e prevedo un altro we ghiacciato quindi vedremo il da farsi.
Keep in touch

Nessun commento:

Posta un commento