SEZIONI DEL BLOG

domenica 14 aprile 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica superando i primi 3000 km dell'anno (8 - 14/4, 2019)

Bookmark and Share
Settimana ciclistica con 3 uscite bdc che regalano ottime sensazioni e che mi vede superare i 3000 km da inizio anno.

Martedì 9 aprile
Uscita bdc post lavoro sulle strade delle dorsale di Montorio.

Gambe pimpanti, tanta voglia di spingere ma non esagero.
Chiudo con 43 km e 690 mt+



Cardio con 140 bpm di media e 173 max

Cadenza di 77 rpm in salita

Rientro al tramonto

Venerdì 12 aprile
Uscita bdc che mi vede pedalare zona lago, raggiunto via Caprino - Passo dello Sceriffo.

Infilo qualche PR nei tratti da Caprino a Passo dello Sceriffo


Chiudo con 107 km e 1035 mt+


Cardio con 139 bpm di media e 174 max

Cadenza di 74 rpm in salita

Giornata nuvolosa prima del gpm, poi compare un poco di cielo blu e sole.

Domenica 14 aprile
Giornata con cielo scuro e pioggia molto leggera che mi ha accompagnato da Verona a Garda.

Al rientro vento contrario da Albarè a Verona.

Chiudo con 96 km e 727 mt+


Cardio con 146 bpm di media e 178 max

Cadenza media in salita di 78 rpm

Nonostante il meteo un poco avverso, uscita molto positiva in termini di sensazioni.
Keep in touch!

domenica 7 aprile 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica con meteo capriccioso (1 - 7/4, 2019)

Bookmark and Share




Settimana ciclistica che mi vede pedalare 4 volte e con ottime sensazioni. Meteo capriccioso che ha alternato nuvole, pioggia e poco sole con temperature più basse delle scorse settimane ma sempre il linea col periodo dell'anno.

Martedì 2 aprile
L'orario chiamiamolo estivo regala ore di luce e quindi si può pedalare dopo il lavoro per almeno un oretta.

Finisco di lavorare prima e ci scappano un paio di ore a buon ritmo.
Strade di giornata quelle tra Verona , Paravanto, Magrano, San Briccio.

Chiudo con 52 km e 762 mt

Cardio con 142 bpm di media e 174 max

Cadenza media in salita di 83 rpm

Oggi inaugurato i nuovi faretti anteriori e posteriori.

Mercoledì 3 aprile
Quattro gocce di pioggia leggera non mi impediscono di uscire e battezzo come strada di giornata il periplo delle Torricella da Via Marsala raggiunte da Porta Vescovo.

All'inizio del secondo giro la pioggia aumenta e non è più leggerissima ma l'antipioggia traspirante della Vaude fa per bene il suo sporco lavoro.

Chiudo con 23 km e 508 mt+

Cardio con 130 bpm di media e max 154

Cadenza media in salita di 73 rpm

Le discese delle Torricelle sotto la pioggia sono risultate anch'esse...allenanti

Venerdì 5 aprile
Uscita giocata sulle strade tra Verona e il lago, con gpm al Passo dello Sceriffo raggiunto da Torri.

Nuovo PR sulla Torri -  Sceriffo dopo 2 anni


Rientro via Caprino, Cavaion, Affi.

Chiudo con 105 km e 906 mt+

Cardio con 139 bpm di media e 170 max


Cadenza media in salita di 77 rpm

Ottime sensazioni con gambe leggere e pimpanti.

Domenica 7 aprile
Uscita bdc giocata nuovamente sul lago e con lo stesso gpm ossia il Passo dello Sceriffo.
Bel PR sull'intero tratto da Torri a Lumini.

Dal gpm si torna in pianura via Rivoli e Pale Eoliche.

Chiudo con 102 km e 1031 mt+

Cardio con 149 bpm di media e 175 max


Cadenza media in salita di 78 rpm

Ottime le sensazioni giro durante
Keep in touch!

domenica 31 marzo 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica con ottime sensazioni (25 - 31/3, 2019)

Bookmark and Share



Settimana ciclistica contraddistinta dal prosieguo di una condizione in crescendo che permette di avvicinare i tempi dei PR e anche di migliorarli.
3 le uscite bdc effettuate.
La preparazione invernale comincia quindi a dare i suoi frutti. 
Anche questa settimana infilo mt+ e alzo i ritmi in alcuni tratti. 

Mercoledì 27 marzo
Uscita post lavorativa giocata tra Verona, Montorio e la Valle di Mezzane.

Buone sensazioni con gambe che giravano bene ma senza veramente forzare.

Rientro a casa con 40 km e 498 mt+

Cardio con 140 bpm di media e 178 max

Cadenza con 86 rpm di media in salita 

Dalla prossima settimana. col passaggio all'ora legale e quindi con più luce, saranno 1/2 le uscite in infrasettimanali.

Venerdì 29 marzo
Uscita bdc giocata tra Lessinia e Valpolicella.


Giornata spettacolare e mi gioco la carta delle due lunghe salite ossia la Cà Gottolo - Cona (che comprende la salita Molina Vecchia e la Molina - Cona) e la Negrar - Monte Comun.
Nella prima tolgo ben 3' al precedente PR mentre nella seconda pago leggermente lo sforzo precedente ma devo dire che non mi sono tirato il collo.

Chiudo con 91 km e 1359 mt+

Cardio con 144 bpm di media e 181 max

Cadenza media di 73 rpm in salita

Giornata di sole stupenda e sempre bellissimo il tratto Molina - Cona.
Gamba tonica e brillante.

Domenica 31 marzo
Uscita di gruppo con il neonato Gruppo Train Hard del Centro Bernstein (capitanato da Andrea L.) che ha creato un gruppo su Whatsapp con i partecipanti alle 2 sessioni invernali di ciclismo indoor. 
Eccoci alla pausa caffè a Palazzolo.
Oggi ci siamo ritrovati in 15 al Centro Bernstein di Lungadige Attiraglio e si è pedalato in direzione delle colline moreniche.



Ritmi semi-tranquilli si alternano a sfiammate e la buona gamba mi permette sempre di non soffrire e di divertirmi.
Tra le sfiammate del giorno, l' Ossario di Custoza (3'56''), Rosolotti (2'56'') e Palazzolo (4'16'').
Al ritorno io e Luca (P) ci facciamo la Salita dei Mondiali da via Marsala.

Chiudo con 75 km e 592 mt+

Cardio con 145 bpm di media e 181 max

Cadenza media in salita di 81 rpm

Bella giornata di sole dal sapore tardo primaverile anche se alla partenza c'era freddino ma bastava indossare smanicato e manicotti per svangarla nella prima ora scarsa.
Uno di noi ha bucato sulla ciclabile prima di Bussolengo causa i soliti chiodi buttati dal mona di turno anticiclisti.
Keep in touch!