SEZIONI DEL BLOG

domenica 12 gennaio 2020

Cactus Chronicles: settimana ciclistica con gambe che pagano i carichi di lavoro (6 - 12/1, 2020)

Bookmark and Share


Settimana ciclistica che vede i carichi in palestra aumentare con le gambe che per tutta la settimana pagheranno lo scotto degli squats. D'altronde trattasi di preparazione invernale che terminerà a fine febbraio

Venerdì 10 gennaio
Uscita che mi vede pedalare con ghisagambe in ragione dei carichi settimanali che hanno visto gli squats grandi protagonisti. I 9° di massima sul lago ed il sole rendono l'uscita più coreografica ma l'aria rimane comunque fredda + lo spaccamento di marroni del vento contro al ritorno da Torri a Lazise. Torno con gambe divelte ma va bene così. 

Allenamento che mi vede stare in Z3 cardio per il 61% e in in Z2 per il 36%. Oggi ho inaugurato il nuovo gps in quanto mi sono regalato il Sigma Rox 12.


Chiudo con 92 km e 364 mt+


Cardio con 141 bpm di media e 168 max

Cadenza media del giro di 91 rpm e (70 rpm di media in salita)

Il Relive del giro

Domenica 12 gennaio
Il sole alla partenza illude circa una temperatura che non si vede e che alla Diga dice -1°. A Calmasino il cambio con qualche grado in più che anticipa il lago dove si sta meglio. 

Gambe che girano meglio di venerdì con i carichi in palestra che cominciano a restituire qualche buona sensazione. La Torri-Albisano (bivio) fatta con rapporto più lungo e che mi soddisfa, visto il periodo invernale. Allenamento che mi vede stare in Z3 cardio per il 61% e in in Z4 per il 21%.


Chiudo con 90 km e 588 mt+


Cardio con 150 bpm di media e 171 max

Cadenza media del giro di 90 rpm e (71 rpm di media in salita)

Il Relive del giro

Keep in touch!

domenica 5 gennaio 2020

Cactus Chronicles: settimana ciclistica che inaugura l'anno (30/12/2019 - 5/1, 2020)

Bookmark and Share


Settimana ciclistica che inaugura il nuovo anno. Due uscite, entrambe baciate dal sole ma che hanno visto la presenza costante del freddo, cosa normale visto che siamo in pieno inverno. 

Venerdì 3 gennaio
Primo mattone di una condizione in costruzione e che inaugura il nuovo anno ciclistico. 
Freddo in città e verso il lago poi leggermente meglio sul lungo lago. 

Qualche lavoro di cuore e muscoli giro durante.




Chiudo con 102 km e 382 mt+

Cardio con 150 bpm di media e 178 max

Cadenza media giro del giro di 95 rpm

Il Relive del giro odierno

Domenica 5 gennaio
I -1 alla partenza e la brina ghiacciata sulla ciclabile raccontano di una partenza fredda ma tempo di avvicinarci al lago e le temperature salgono fino ai 9° di Garda. 

Luca presente in versione MVDP con la sua Cannondale cicloross e mi incarico per buona parte del giro di fare da locomotiva. 
Buone le sensazioni.


Chiudo con 76 km e 437 mt+


Cardio con 154 bpm di media e 183 max

Cadenza media giro del giro di 93 rpm

Il Relive del giro odierno


Keep in touch!

martedì 31 dicembre 2019

Cactus Chronicles: bilancio 2019

Bookmark and Share

Si conclude un' ottima annata ciclistica. 
A parte aver raggiunto e superato l'obiettivo minimo dei 10.000 km x 100.000 mt+, per me contano come li ho fatti in quanto a 56 anni sono stato ancora in grado di fare nuovi PR, soprattutto nelle Salite classiche del veronese. 
Il mio augurio per il 2020, ad un paio di mesi dai 57 anni, e' quello di proseguire per questa strada, almeno questo è l'obiettivo, ricordando che comunque l'importante sarà sempre quello di pedalare divertendomi. 
Ad Maiora!

domenica 29 dicembre 2019

Cactus Chronicles: settimana ciclistica che chiude l'anno (23 - 29/12, 2019)

Bookmark and Share






Settimana ciclistica che chiude l'anno in corso. Settimana di bel tempo, con sole e cielo azzurro e contorno di temperature basse che  comunque non impediscono di pedalare 3 volte, sempre verso il lago. Poi io esco anche col freddo, di certo non mi vedrete su Zwift, meglio il ciclismo reale.

Lunedì 23 dicembre
Gpm alla Passo dello Sceriffo, per la prima volta nella stagione invernale, resa possibile grazie a temperature decenti - molto vento da Verona a Piovezzano - che non vedono il termometro scendere sotto lo zero... e quindi di non rischiare il ghiaccio nelle due curve all'ombra dopo il cimitero di Lumini. 


Sole e cielo azzurro, poco traffico e un bel numero di ciclisti incrociato giro durante. 

Qualche sfiammata ogni tanto ma condizione che è da fine anno e quindi da costruire per l'anno a venire.


Chiudo con 102 km e 984 mt+

Cardio con 153 bpm di media e 183 max

Cadenza media in salita di 73 rpm

Mercoledi 25 dicembre
I -1° alla Diga del Chievo raccontano di una partenza fredda ma oggi è Natale ed il cuore riscalda comunque. 

Una volta sul lago le temperature salgono e si sta sempre meglio col passare delle ore. Gambe poco brillanti... ma "chi se ciava", oggi è Natale. 


Qua e la qualche sfiammata tanto per vedere il cardio andare in soglia.


Chiudo con 90 km e 562 mt+

Cardio con 155 bpm di media e 181 max

Cadenza media in salita di 78 rpm

Sabato 28 dicembre
Uscita bdc che conclude l'anno ciclistico 2019. 
Poco nuvoloso e temperature tendenti al freddo ma questo è ciclismo invernale, quello reale...non Zwift. 
Tempo di arrivare sul lago e si abbandonano gli 0°... ma di poco. 

Vado a prendere l'arcigna Salita delle Fasse, per dare un sapore speciale all'ultima uscita. 

Al Gpm di San Zeno incrocio @Giorgio Tommasi ed insieme ci faremo tutto il ritorno, salutandoci a Bussolengo, dopo una foto ricordo.


Chiudo con 102 km e 984 mt+

Cardio con 153 bpm di media e 183 max

Cadenza media in salita di 73 rpm

Keep in touch!