ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING IL: 27/5/2017 (0700-1700)

LIVE TRACKING IL: 27/5/2017 (0700-1700)
CLICCA PER ACCEDERE

venerdì 17 giugno 2016

Cactus Chronicles: mtb lungo sentieri dimenticati (17/6, 2016)

Bookmark and Share

Uscita mtb che doveva confermare che oramai mtb e salita sono ampiamente digerite dal ginocchio dx,  sulla strada definitiva del pieno recupero, a 3 mesi dall'operazione.
Dopo 1400 km bdc/mtb in pianura, falsopiani e qualche breve salita, ecco che solo domenica scorsa provo il ginocchio in salita con la mtb, facendo il Piccolo Stelvio, spingendo bene e con ottime sensazioni.
Oggi test avente come gpm il monte Santa Viola, che raggiungo con Ale, compagno di uscita odierna.

Partenza da Borgo Santa Croce a Verona, a seguire ciclabile sterrata della Valpantena, Piccolo Stelvio, Gualiva, Pesa di Romagnano e, una volta raggiunto il gpm in senso antiorario, facciamo un anello nella pineta e poi andiamo ad agganciare il sentiero dimenticato di una vecchia Legend, il cui accesso è oramai nascosto da rovi e ortiche. 
Bypassiamo i primi 100 mt con una piccola deviazione, riagganciandolo poco dopo.
Alcune sezioni molto smosse, tratti da fare con attenzione e alla fine riagganciamo la Pissarotta.
A seguire Montorio, lavaggio mtb e quindi Verona

Chiudiamo con 44 km e 882 mt+.

Cardio con bpm medio di 143 e max 178.

Il ginocchio non ha dato nessuno problema, quindi test superato molto bene, tenuto conto di alcuni tratti che danno il metro della condizione del ginocchio, quali ad esempio la salita a Gualiva.
Caldo allucinante, anzi afa, direi un'uscita da estate piena.
See ya!

Nessun commento:

Posta un commento