ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 29 novembre 2015

Mountain Bike below zero (29/11, 2015)

Bookmark and Share

Uscita domenicale in mtb con temperatura sotto lo zero per la prima volta quest'autunno, come testimonia il pannello in via Montorio, il quale restituisce -1° alle 0845 circa.
Rendez-vous con Luca (P) alle 0830 ma alle 0835 non lo vedo arrivare e vado a casa sua, trovandolo intento a gonfiare la ruota posteriore della sua 29+, che poco prima gli avevo dato qualche problema.

Pochi minuti dopo stiamo già pedalando direzione Ponte Florio e quindi Montorio.

Prendiamo il bitume in direzione il Pian, prendendo ovviamente i tagli su sterrato.
Arriviamo a Castagnè e, dopo breve discesa, conduco il duo lungo lo sterrato e a seguire il lungo single trail che ci porta al fondo del Vajo di Mezzane, non senza affrontare alcuni tratti tecnici.
All'inizio del single incrociamo il primo cacciatore di una squadra impegnata nella caccia al cinghiale ma mentre loro sono nella parte alta, noi dobbiamo scendere.

Al termine della discesa incrociamo le ultime curve della discesa del Vajo proveniente da Contrada Valle.
Superiamo il Progno - completamente asciutto - e risaliamo il sentiero fino ad incrociare e superare l'inizio della Salita dei Cancelli e quindi arrivare alla SP.
Risaliamo per un breve tratto su bitume e poi prendiamo lo sterrato lungo la Valle dei Mulini.
Sarà poi la volta della Croce di Legno e quindi Castagnè.
Giù su sterrato verso Le Rive Bianche e si sale verso Monte Mezzane, per poi arrivare a Pian di Castagnè.
In discesa su bitume verso Montorio, lungo i tagli su sterrato, fino ad agganciare lo sterrato che, passando per Contrada Torre, ci porterà a Montorio.
Lavaggio mtb e quindi Ponte Florio e Verona che al rientro restituisce un bel 8° in più rispetto a qualche ora prima.

Chiudiamo con 37 km e 860 mt+, un bel giro che vale più di quanto i numeri non dicano.

Il cardio di giornata è logica conseguenza  dell'uscita col Poltro, il cui medio equivale alla mia soglia.

Ecco quindi che il mio bpm medio è stato di 153 e max 180 ma eloquente è il dato del mio tempo in soglia ossia 1h35'.
Bene così, ho avuto buone sensazioni, uscire con Luca è sempre allenante per me.
See ya!

Nessun commento:

Posta un commento