ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 25/11, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 25/11, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

venerdì 13 novembre 2015

Foggy comeback on road bike (13/11, 2015)

Bookmark and Share

Uscita bdc dopo due settimane di stop causa la ricaduta del problema al ginocchio.
Mea Culpa.
Ero guarito, avevo fatto già alcune uscite ma non dovevo esagerare.
Ahimè, ho voluto strafare e mi sono ribloccato per altre due settimane.
Due giorni dopo il marathon in mtb  - 94 km x 2000 mt+ ma sopratutto la Salita delle Gosse col ginocchio non completamente guarito - ecco che mi tocca ritornare dall'ortopedico. 
Morale: artrocentesi  (la 3^ in 2 mesi) con 90 cc di liquido sinoviale in eccesso prelevato ed un'iniezione di cortisone per l'infiammazione. 
Unica cura, due giorni di ghiaccio sul ginocchio e una settimana di riposo a casa con la gamba praticamente ferma. 
Mi era stato detto di riposare una settimana prima di riprendere a pedalare ma io ne ho fatte passare due. 
Ci sono rimasto troppo male dopo il marathon ma ora me la prendo con molta più calma, fino a quando non mi sentirò completamente guarito. 
Oggi uscita di controllo, diciamo così...
Penetro la nebbia in bdc, attraverso la città e prendo per il Chievo dove prendo la ciclabile che mi condurrà prima a Bussolengo e poi a seguire fino all'inizio della salita di Rivoli Veronese.
Non farò la salita ma faccio dietro front proprio all'inizio.
Nota lieta, poco prima di fare dietro front, finisce la nebbia e c'è un bel sole con cielo azzurro.

Ma dura poco perchè tempo di tornare ed ecco che vengo fagocitato dalla nebbia nuovamente che mi farà compagnia fino al rientro a Verona.

Subito dopo la Diga del Chievo vengo superato da un trio di stradisti ai quali mi aggancio fino a Ponte Catena.

Chiudo con 60 km e 217 mt+.

Bpm di giornata con 139 di media e 174 di max.

Il ginocchio pare sia a posto ma vediamo domani mattina. 
Per precauzione dopo la doccia ho messo il ghiaccio per  20'.
Ora l'idea è uscire domenica mattina ma se il ginocchio sta bene sarà in mtb, magari in Lessinia perchè la nebbia è veramente deprimente.
See ya!

Nessun commento:

Posta un commento