ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 19 luglio 2015

Punctures to reach Passo del Branchetto on road bike (19/7, 2015)

Bookmark and Share

Rientro a Verona ieri nel tardo pomeriggio e battezzo il ritorno con un'uscita questa mattina, imposta più che voluta dalla necessità di pedalare prima del raid di 48 ore di questa settimana.
Dopo 2 settimane all'isola d'Elba con temperature elevate, ecco che a Verona mi attendono temperature torride ed umidità da giungla cambogiana.
Sveglia naturale alle 0630 e non attendo un attimo visto che il termometro segna già 25° e abbiamo dormito solo perchè dotati di climatizzatore.
Sono curioso di vedere come stanno le gambe, visto che mi sento stanco del viaggio e se avessi dormito ancora non sarebbe stata una cosa malvagia.

Partenza da Borgo Venezia direzione Montorio e quindi Trezzolano, San Rocco, San Vitale, Velo Veronese, Parpari, San Giorgio ed infine il gpm di  Passo Branchetto.
Dai 1000 mt circa di quota di Velo in poi, si respira ma prima è come stare dentro un microonde.
Soffro in salita qua e là, manco di ritmo ma l'importante è pedalare sti ca**o di 40 km in salita, da casa a Passo Branchetto.
Siccome Murphy avverte il mio sca**o e il mio approccio post vacanziero, mi punisce ai Parpari con una foratura.
Osservo la ruota come un mona, incredulo e poco voglioso di dover intervenire.

Mi fermo, cambio la camera e si riparte.
Arrivo a San Giorgio e quindi Passo del Branchetto.
Giù in discesa e dopo Cerro prendo per Romagnano e quindi Grezzana.
A Marzana manca veramente poco per arrivare a casa ma a Murphy oggi devo stare proprio sulle palle e riforo nuovamente.
Scuoto qualche chiesa e cade a terra qualche calendario quando me ne accorgo...
Mi fermo all'altezza dell'Ospedale di Marzana e chiamo Ds per chiederle dove si trova.
"All'Esselunga" mi dice. 
"Bene, finisci la spesa e vieni a recuperarmi" ordino io (credeghe...).
I 10' comunicati dal Ds diventano 50'... se andavo a piedi forse arrivavo a casa prima...
Comunque...

Chiudo (a Marzana..) il giro con 72 km e 1875 mt+ di ascesa.

Cardio con bpm medio di 141 e max 181.

Mercoledì sarà due giorni di raid mtb  in solitaria (e chi vuoi che venga a distruggersi di km e dislivello in montagna, con zainetto, sacco a pelo, bivybag... e dormire nei boschi?)
See ya!

Nessun commento:

Posta un commento