ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 25/11, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 25/11, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 1 marzo 2015

Mountain Bike overcoming fallen trees (1/3, 2015)

Bookmark and Share

Uscita mtb domenicale che coincide con il 4° giorno di attività fisica negli ultimi 5 giorni, ragione per cui mi aspettavo un po di stanchezza ma alla fine è stata meno del previsto.
Alle 0830 incontro Ale sotto casa e ci dirigiamo verso Montorio. 
Da Montorio in direzione Pian di Castagnè facendo i tagli su sterrato e si prosegue verso Caiò dove prendiamo per le Spianè.

L'idea è raggiungere Moruri via il sentiero a dx del Monte Crocione ma la situazione incontrata l'anno scorso, con alberi di traverso su una parte del sentiero, è ancora più drammatica e tocca fare i Bear Grylls per uscirne fuori decidendo poi di deviare verso la strada forestale proveniente dalle Spianè.

Si rimonta in sella e arriviamo a Moruri.
Da Moruri andiamo a prendere il sentiero che ci porta al fondo del Vajo di Mezzane.

Sempre entusiasmante questo lungo tratto tecnico, col suo misto di gradoni, curve, tratti scavati e contropendenze e lo percorro in sella senza patemi col solo ultimo gradone che, causa l'altezza della mia 26, devo ripetere 3 volte in quanto era un attimo toccare con i pedali o il carro (foto mossa, peccato).

Proseguiamo, si passa il guado e via sterrato arriviamo alla provinciale. 

Su bitume raggiungiamo Castagnè  visto che il tempo a disposizione è poco e quindi direzione Montorio tagliando per sterrati la provinciale per prendere lo sterrato che ci porta ad Olivè, a seguire Montorio e poi Verona.

Chiudiamo con 37 km e 930 mt+

Cardio con bpm medio di 137 e max 169.
See ya!.

Nessun commento:

Posta un commento