ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

martedì 21 gennaio 2014

It's Demon Hero time...

Bookmark and Share

Approfittando di questo periodo di sconti e offerte ho fatto qualche compera. 
Oggi è stata la volta di un'acquisto rimandato più volte da quando ho perso i miei occhiali fotocromatici della Salice. Gira a dx gira a sx alla fine ho preso un paio di Demon, modello Hero. 
Il nome del modello l'ho scoperto solo a casa, avendo provato quelli dell'espositore. 
Mi ci trovo bene ma occorre la prova sul campo anche se oramai sono comprati quindi li tengo in ogni caso. Dopo lo smarrimento sono andato avanti con quelli con lenti intercambiabili ma i fotocromatici li preferisco di gran lunga. 
Dei Demon mod. Hero si scrive quanto segue:
Il modello HERO garantisce il 100% di protezione dai raggi UV ed una visione perfetta grazie alle lenti in policarbonato anti-scratch decentrate. Il materiale ultra leggero ed elastico della montatura in combinazione con i naselli terminali in gomma morbida anallergica REGOLABILI ed anti-scivolo, garantiscono un super comfort. Le lenti DEMON  PHOTOCHROMATIC sono lenti che, esposte alle radiazioni UV o alla luce solare in genere, avviano una reazione chimica reversibile e si scuriscono. Una volta che l'irradiazione di luce scompare, le lenti ritornano gradualmente allo stato iniziale di trasparenza. Parasudore in morbido neoprene removibile.
Tra l'altro sono identici a quelli nella foto.Venerdì un bel test in mtb, pioggia o non pioggia. 
Keep in touch!

3 commenti:

  1. Informazione tecnica: come ti trovi in MTB con le lenti fotocromatiche?
    Io non le ho mai provate ma penso che l'adattamento chiaro/scuro non sia istantaneo e quindi possa essere penalizzante nelle luci/ombre che accompagnano le gite nei boschi.

    RispondiElimina
  2. Anch'io credevo che fosse così ma poi mi sono ricreduto. Credo dipenda anche dalla qualità delle lenti. Comunque anche andare con le lenti chiare e poi rimanere abbagliati all'improvviso oppure uscire con le scure e poi trovarsi in un bosco o in un continuo susseguirsi di chiaro e scuri, credo sia un problema. Personalmente ritengo che gli occhiali siano importantissimi, sopratutto in discesa, e tra lenti intercambiabili e fotocromatiche la scelta l'ho fatta. Fattene prestare un paio e provali e vedi se ti trovi bene. Come tutte le cose occorre provare.
    In bocca al lupo per i tuoi allenamenti da ironman ;)

    RispondiElimina