ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING IL: 23/6/2017 (1300-1800)

LIVE TRACKING IL: 23/6/2017 (1300-1800)
CLICCA PER ACCEDERE

sabato 28 dicembre 2013

Escursione con le ciaspole del 28/12, 2013

Bookmark and Share

Oggi si è svolta la programmata uscita con le ciaspole insieme a Ds ed Erede. 
Un finestra dal maltempo di cui abbiamo approfittato visto che domani dovrebbe riprendere a piovere. 
Non che oggi fosse una giornata di sole ma valeva la pena non sprecarla stando a casa. 

Visto che la Lessinia è praticamente senza neve decente ci siamo spostati poco lontano ovvero sul Gruppo del Baldo. 
Negli ultimi giorni avevo cominciato a dare un' occhiata al meteo, alle webcam e avevo dato qualche colpo di telefono ad alcuni rifugi.
Presa la decisione ieri di dirigerci verso la zona del Baldo nord, in territorio trentino. 
Parcheggiamo la macchina a San Valentino, poco dopo gli impianti sci - che vedranno erede la settimana prossima fare il suo 4° corso sci - e prendiamo in direzione rifugio Graziani, superando i cartelli che indicano la strada chiusa al transito delle macchine.

Fino al rifugio Fos-Ce è un mix di strada asfaltata e neve poi la neve prende il sopravvento ma senza necessità di mettere le ciaspole che rimangono attaccate allo zaino.

Ogni tanto tagliamo qualche tornante 

e proseguiamo alzando ogni tanto gli occhi al cielo, alle nuvole basse a nord e apprezzando un panorama invernale che si ama al di là del meteo.
Arriviamo presso il Rifugio Graziani e il Gpm risulta completamente immerso nella nebbia.


















Mettiamo le ciaspole e arriviamo al bivio tra il 633 ed il 650, alzo gli occhi verso il gpm, guardo le mie donne, faccio due calcoli tra a/r, sosta ristoro, il meteo in peggioramento nel pomeriggio e decido che il Rifugio Chiesa ci vedrà un'altra volta quindi... prendiamo per il 650. 


Alla ns dx la Lessinia dove il meteo non è il massimo...











Il sentiero è bello e Ds ed Erede apprezzano la scelta, contente anche del fatto che si sono risparmiate un po di dislivello!



Ad un certo punto tra le nuvole ecco apparire il cielo blu e quell'atmosfera un pò dark che ci aveva accompagnato si addolcisce.
Arriviamo al bivio per Malga Campo e facciamo dietro front.

Poco dopo ecco spuntare il sole e tutto l'ambiente cambia faccia.
Il tratto di ritorno verso il Rifugio Graziani lo facciamo quasi tutto col sole e gli stessi tratti fatti all'andata sembrano diversi.







Erede oramai pensa solo al pranzo 







e punta decisa verso la meta




mentre Ds si gusta il sole...






















Sosta al rifugio dove ci gustiamo tutti e tre polenta e coniglio.
Con calma pranziamo e dopo ci apprestiamo a fare rientro non senza aver sistemato le ciaspole dietro lo zaino.



Per un tratto il sole ci fa compagnia 




poi scompare nuovamente dietro le nuvole.
Facciamo rientro alla macchina e quindi a Verona.


Fatti circa 14 km x 535 mt+ e si conclude con questa, l'ultima escursione con le ciaspole del 2013.
La prossima sarà nel 2014.
Per la mtb vediamo domani, il meteo non è dei migliori.
Keep in touch!

Nessun commento:

Posta un commento