ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

venerdì 14 aprile 2017

Cactus Chronicles: uscita bdc "Garda über alles" (14/4, 2017)

Bookmark and Share

Uscita bdc con partenza ora pranzo.
Destinazione once again il lago di Garda, della serie overdose ciclistica dell'area.
Avvicinamento al lago da Verona via Salita delle Torricelle e a seguire Diga del Chievo, Ciclabile del Biffis, Bussolengo, Salita del Flover e arrivo sul lago, a Lazise.
Da Lazise a Garda un traffico allucinante, con una percentuale altissima di macchine targate Deutschland.
Fortunatamente si riesce a pedalare e tempo la seconda rotonda mi aggancia e supera uno stradista in formato Stukas (per rimanere in tema) che una volta diradato il traffico decide di impostare la tranquilla velocità di crociera di 45 kmh che in un lampo mi porterà a Garda.
Stradista tirato a balestra, di banana munito e fortemente tatuato, tanto da poter competere con scrivente.

Mi metto a ruota e si viaggia sul Freccia Rossa.
A Garda ci salutiamo in quanto lui gira verso Marciaga, mentre io proseguo per Torri del Benaco.
Da Torri sarà salita fino a San Zeno di Montagna e lungo il tratto fagocito gruppetti di crucchi in mtb e bdc.
A San Zeno tana libera tutti, dietro front e discesa verso Albisano e poi sarà Marciaga, Albarè ed Affi, dove faccio un pit stop al bici grill per una spettacolare coca a cui il caldo di oggi ha dato veramente senso.
Da Affi sarà Ponton e riaggancio la Ciclabile del Biffis che mi riporta a Verona e arrivo a casa via la Salita delle Torricelle.

Chiudo con 105 km e 1000 mt di ascesa.

Cardio con 135 bpm di media e 180 max.

Keep in touch!

Nessun commento:

Posta un commento