ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING IL: 27/5/2017 (0700-1700)

LIVE TRACKING IL: 27/5/2017 (0700-1700)
CLICCA PER ACCEDERE

mercoledì 28 dicembre 2016

Cactus Chronicles: in mtb sudando "abbestia" (28/12, 2016)

Bookmark and Share

Non so se oggi ho fatto l'ultima uscita mtb dell'anno in corso ma potrebbe ripetersi il 30, a seconda di alcuni impegni che devo riuscire ad incastrare.
Attendo che la temperatura si alzi ed in tarda mattinata inizio a pedalare, lasciando Verona con il termometro di via Montorio che segna degli innaturali 12°.
Divisa invernale leggera con smanicato per le discese e tempo di prendere la salita e gli scurtoli che mi portano al Pian di Castagnè ed ecco che inizia la sudata.
Al sole sono 15° e, tempo di arrivare a Castagnè, prendo la Valle dei Mulini (in discesa) che mi conduce nella Valle di Mezzane e a seguire aggancio la Salita sterrata dei Cancelli che mi porta sulla dorsale ad ovest di Tregnago.
Riaggancio per un breve tratto il bitume della SP e prendo in direzione nord, svoltando poi in direzione Centro dove vado poco dopo ad agganciare il single - tecnico a tratti- che mi riconduce nel Vajo di Mezzane.

Direzione sud, supero l'inizio della Salita dei Cancelli e vado a prendere la Valle di Mulini, in salita questa volta.
E' in questo tratto che mi arriva il msg di Ale che sottolinea il caldo disumano di questa giornata di fine dicembre.
Sarà poi Croce di Legno, Castagnè e breve tratto in bitume fino al Pian, dove prendo lo sterrato fino all'ex galoppatoio, quindi ex Legend fino a Montorio e a seguire Verona.

Chiudo con 45 km scarsi e 1061 mt+ di ascesa


Bpm medio di 153 e max di 182

Arrivato a casa, tempo di fare la doccia e mi sento uno straccio e sarà solo dopo essermi reidratato e preso sali che comincerò a riprendermi.
Keep in touch!

Nessun commento:

Posta un commento