ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 6 novembre 2016

Cactus Chronicles: con Luca in mtb, tra nebbia, pioggia ..e forature (6/11, 2016)

Bookmark and Share

Oggi con Luca (P), siamo andati a comandare in mtb, sbattendocene di un meteo scozzese, con tanto di pioggia leggera e nuvole basse.
Alle 0730 Luca mi conferma presenza e alle 0830 stiamo partendo da Verona, direzione nord.
Prendiamo la ciclabile sterrata della Valpantena e, tempo di riscaldarci, mi ritrovo con la ruota posteriore a terra.

Mettiamo subito la camera, operazione che con Luca si abbrevia di 1/4 di tempo, visto che è meccanico di mtb/bdc da una vita.
Arriviamo a Santa Maria in Stelle e prendiamo la Salita del Piccolo Stelvio. 
Dal gpm breve tratto in falsopiano e andiamo a prendere la Salita della Gualiva, con la pioggia che pare aumentare un poco d'intensità.
Al Gpm prendiamo direzione Pesa di Romagnano e si continua a salire direzione Monte Santa Viola.
Temperature che si abbassano un pochettino - sotto i 10° - ma la pioggia leggera ed intermittente non da fastidio.

Mentre saliamo, dietro di noi lo spettacolo delle nuvole basse che si insinuano lungo le vallate ad est ed ovest.
Man mano che ci avviciniamo a Santa Viola, la visibilità diminuisce e usciti dalla pineta siamo inghiottiti dalle nuvole basse che in quota non credevamo a quel punto di trovare.

Giro in senso antiorario e cominciamo a scendere in direzione sud, prendendo, al Monte dei Lauri, prima lo sterrato e quindi il lungo single che ci fa arrivare ai Maroni.
In questo tratto Luca fora la ruota posteriore.

La riparazione è veloce e prevede una camera.
Riprendiamo il single, arriviamo ai Maroni e sarà la volta di Terre di Stelle, Casa Rosa, Nesente e quindi un lavaggio mtb poco prima di arrivare a Verona.

Chiudiamo il giro con 39 km scarsi e 813 mt+ di ascesa.

Lato cardio, 151 bpm di media e 179 max.

Per entrambi l'unica uscita mtb della settimana (anche se Luca ha fatto due lezioni di spinning come istruttore).
La ristrutturazione è prossima alla fine e credo che da metà novembre riprenderò le mie canoniche 2/3 uscite settimanali mtb/bdc.
Keep in touch!

Nessun commento:

Posta un commento