ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 8/10, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 2 ottobre 2016

Cactus Chronicles: Lessinia mtb "Heart Mother" (2/10, 2016)

Bookmark and Share

Apro gli occhi alle 0600. 
E' presto per alzarsi ma non riesco più a dormire. 
Più tardi potrei fare un giro in mtb sulle colline ma decido di prendere la macchina e andare in Lessinia.
Alle 0730 circa sto  iniziando a pedalare dai 1500 mt di San Giorgio.
Un auricolare sull'orecchio dx com musica di sottofondo
Oggi è il turno dei Pink Floyd, album "Atom heart mother". Favoloso...
Atmosfera giusta per il meteo di questa mattina.
Ci sono 11° gradi ma quelli percepiti sono di meno, fortunatamente si inizia subito a salire.
Nuvole basse, umidità che ti bagna.

Dopo pochi km di Translessinia comincia a piovigginare.
Poco male, sono equipaggiato ed oramai mi sono riscaldato.
Piovigginerà per tutta l'uscita.
Proseguo per la Translessinia, arrivo al Bivio Castelberto.


Proseguo verso il Rifugio per poi svoltare ad ovest, verso Malga Coe di Ala.

Bei tratti immersi nel bosco, passando per tratti che hanno visto la presenza dei boscaioli trentini

alternando trails, che prendo per sbogolarmi nel bosco,

a tratti di Lessinia Bike.

Arrivo a Sega di Ala ma non mi fermo e mi dirigo verso San Michele alle Fratte, per poi dirigermi verso i Busoni (chiuso per lavori) passando in mezzo al bosco coperto di foglie.

Tana libera tutti e quindi faccio marcia indietro, tornando a Sega di Ala e prendendo il bitume in salita che prima mi porterà a Passo Fittanze e a seguire prendo per il Bivio del Piocio.
A circa 500 mt dal Bivio, sento una voce sulla radio.

Provo il collegamento e mi risponde Charlie 137, utente di Rete Radio Montana che fornisce supporto in postazione fissa da Roverchiara (Mantova) a ben 50 km di distanza.
Ci scambiamo la posizione e ci salutiamo, con Charlie 137 che mi assicura supporto radio fino alle 1330.

Proseguo per Malga Lessinia, Bivio Castelberto, Translessinia e arrivo a San Giorgio.

Chiudo il giro con 47 km e 1000 e spiccioli mt di ascesa

Per la statistica, cardio con bpm medio di 138 e max 171
See ya

Nessun commento:

Posta un commento