ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING IL: 23/6/2017 (1300-1800)

LIVE TRACKING IL: 23/6/2017 (1300-1800)
CLICCA PER ACCEDERE

sabato 13 agosto 2016

Cactus Chronicles: bdc con il rossocrociato (13/7, 2016)

Bookmark and Share

Prima uscita bdc post raid, concluso martedì pomeriggio u.s. 
Stancheza diffusa e gambe legnose per qualche giorno ma - a distanza di tre giorni - mi sento meglio e infilo quindi l'uscita con la stradale.
Obiettivo, far girare le gambe e testare i nuovi copertoncini Michelin in sostituzione dei Vittoria, oramai quasi alla tela.
I copertoncini con banda rossa ben s'intonano con il telaio ma l'importante è che lavorino bene.
Pensavo di trovarmi legato ma mi accorgo subito che il cardio è basso e le gambe girano bene. 
Da Borgo Santa Croce prendo in direzione Teatro Romano, Lungadige Attiraglio e quindi Diga del Chievo. 
Tempo di arrivare sulla ciclabile, supero uno stradista di rossocrociato vestito, il tipico passistone, in sella a una Pinarello.
Dopo un tot di  ruote ciucciate a vicenda, mi fermo al volo perchè il sellino lo sentivo leggermente non in asse.
Una volta sistemato, parto pancia a terra per riagganciarlo.
Ci riuscirò all'inizio dello strappo tra la fine ciclabile e la rotonda di Bussolengo.
Un tirone in salita e bye bye la Svizzera.
Supero l'ospedale e vado agganciare la ciclabile.
Tempo poco, ecco che il rossocrociato mi riaggancia.
Cambio dopo cambio arriviamo alla salita di Rivoli.
Do un' accellerata e lo stacco. 
Titoli di coda per lui...
Alla fine della salita, la discesa verso Rivoli, svolta a sx e proseguo in direzione sud, svoltando per la breve ma tosta salita in località Pimpine che porta a Montalto di Gaium.
Discesa per riagganciare la ciclabile e rientro pancia terra a Verona.
Al Chievo passo a salutare Luca (P) e poi vado a prendere Lungadige Attiraglio e a seguire Ponte Catena, Castelvecchio, Porta San Marco e vado a prender la Salita delle Torricelle.
Salgo su bene, tirando un filino troppo.
Discesa e arrivo a Borgo Santa Croce.

Chiudo con 67 km e 468 mt di ascesa.

Cardio con 144 bpm di media e 179 max.

Gambe stanche ma non legnose.
Ora altra sgambata tra qualche giorno.
See ya!

Nessun commento:

Posta un commento