ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)

LIVE TRACKING : 26/7, 2017 (DALLE 0830)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 10 luglio 2016

Cactus Chronicles: cardio e tecnica in mtb (10/7, 2016)

Bookmark and Share

Uscita mtb che mi ha visto fare cardio e tecnica, visto che alla lunga salita fino al gpm, ho inserito tratti tecnici in discesa.
Parto alle 0800 circa da Verona e fisserò il gpm a Monte Santa Viola, passando per la Salita del Piccolo Stelvio, Monte Cucco e gpm raggiunto dal senso antiorario.

Pineta di Santa Viola che regala un refrigerio impagabile in questa giornata di caldo torrido.
A Cerro sosta borraccia al cimitero, prima di andare a prendere il bellissimo trail 

che mi condurrà a Contrada Montarina

e  quindi andare a prendere il trail che mi condurrà nel Vajo delle Cavazze.
Discese contraddistinte anche da segnaletica non ufficiale, che poco ha a che fare con le leggi regionali in materia.
Avendo lavorato in Lessinia per  progetti di segnalazione dei sentieri, conosco abbastanza bene la legge regionale che dispone tra l'altro che "gli enti locali, i GAL, i Partenariati, i Parchi e gli altri soggetti che intervengono nella realizzazione di segnaletica e cartellonistica dovranno utilizzare i modelli di segnaletica, nonché i simboli, icone e pittogrammi previsti ".
Comunque, e nelle descrizioni dei miei giri, preferisco utilizzare quanto indicato dalle mappe in mio possesso.
Torniamo alla mia uscita.
La lunga discesa mi porterà a spuntare a sud di Lugo e, tempo di respirare, vengo superato da un trenino di cinque stradisti del genere passistoni.

Fuori soglia per agganciarli e poi mi accomodo in carrozza sul filo dei 42 km/h fino a Verona.

Chiudo con 44 km e 1000 mt+ circa di ascesa.

Cardio con 151 bpm di media e 189 max.

See ya! 



Nessun commento:

Posta un commento