ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 25 novembre 2012

Uscita mtb del 25/11 ovvero...Dogs Attack!

Bookmark and Share


Oggi uscita mtb con il Buce che ritrovo fronte MPS alle 0815 a Verona (Borgo S.Croce). Lasciamo Verona e via ciclabile della Valpantena ci dirigiamo verso il Piccolo Stelvio e quindi Gualiva e a seguire Erbino, Prè dell'Acqua e quindi versante nord di monte Castello dove poco dopo fissiamo il gpm di giornata (672 mt). E' ora di iniziare a fare un pò di discese e ci fiondiamo a velocità supersonica giù per la discesa che ci porta verso l'incrocio per Lumiago, con la strada veramente scavata che tuttavia non frena i ns bollenti spiriti. Svolta a dx e tempo un paio di curve ecco che veniamo assaliti da due cani che cercano di morderci i polpacci e uno di essi riesce nell'impresa di farlo lievemente al polpaccio sx del Buce. 
Scalciamo ed urliamo ma proseguiamo nella discesa fino ad arrivare al padrone (una ragazza di 20 anni) che cercava di richiamarli ma che viene letteralmente sommersa di insulti. Passata la paura e dopo aver controllato il polpaccio del Buce (che aveva la bava del cane ben visibile sulla salopette) prendiamo in direzione XC di Grezzana ma decidiamo per un paio di variati tecniche che ci mettono nelle condizioni di sbogolarci in fuori sella e derapate fino ad arrivare ad un fine sentiero che ci impone di metterci la mtb in spalla e risalire.  Riprendiamo il sentiero e ci dirigiamo verso la discesa delle saponette (ostruita da rami e tronchi tagliati) e quindi Grezzana dove sostiamo per il ristoro dei veri pro ovvero... un prosecco all'Olmo.

Chiaramente foto e invio della stessa per dileggiare Conte che "taskato" dal DS si dilettava ad attività di bricolage. Quindi sosta volante dal Conte per rincarare la dose e poi rientro a Verona. Concludiamo il giro con 40 km e 800 mt di dislivello impreziositi da tratti tecnici in discesa veramente... goduriosi. 


Con questa uscita vedo oramai avvicinarsi sempre più gli obiettivi 2012 sia di km (5000) che di  dislivello (100.000 mt) prefissati. 
Alla prossima!

3 commenti:

  1. si nota chiaramente che il Buce è succube della sua (forse)forte personalità. Infatti il suo sguardo è eloquente e molto probabilmente stava pensando già quale penitenza corporale gli verrà inflitta nei prossimi giorni...
    E lei, caro Cactus, non si nasconda dietro a un dito :-D

    RispondiElimina
  2. Succube "de che!?"
    Lei è il succube di se stesso ...e della sua mtb, con la differenza che la mtb funziona mentre Lei... è da rottamare.
    Inoltre Le ricordo che quello non era un dito ma...corna!

    RispondiElimina
  3. davvero? pensavo che fosse la misura del tuo...non digo altro :-D

    RispondiElimina