ULTIMI POST PUBBLICATI

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)

LIVE TRACKING : 13/8, 2017 (DALLE 0800)
CLICCA PER ACCEDERE

domenica 7 maggio 2017

Cactus Chronicles: uscita mtb in compagnia di nuvole e pioggia (7/5, 2017)

Bookmark and Share
Uscita mtb giocata nel pomeriggio a causa di un risveglio in tarda mattinata.
Dopotutto ieri sera era il (53°) compleanno di DS e avevamo amici a casa per cena.
Inoltre alle 00.30 vado anche a recuperare Erede impegnata in una serata con amiche.
Quindi a nanna tardi e nessuna voglia di svegliarmi presto, nonostante Luca (P) mi avesse proposto un interessante uscita in mtb nella mattinata.
In mattinata meteo che le previsioni davano decente ma che il radar smentisce ora dopo ora e la pioggia leggera va e viene.

Scartata la bdc, è tempo di prendere la mtb e appena finisce un deludente Motogp parto sotto una pioggerellina che non mi lascerà quasi mai e che in quota viene assistita dal vento. 
Da Verona vado a prendere il Piccolo Stelvio e a seguire Salita della Gualiva, Passaggio della Corda, Contrada Maroni e Quercia.
Giù verso Villa Piatti, Villa Arrighi e vado poi ad agganciare la ex Salita Legend che mi porta al Pian.
Bitume che mi porta a Castagnè e sarà quindi ora di scendere verso le Rive Bianche e risalire verso il Monte Mezzane.
Arrivato al Pian, riprendo single e poi sterrato che mi porterà all'ex galoppatoio e a seguire l'ex percorso Legend che porta alle Ferrazze.
Sarà la volta di Montorio, dove urge un lavaggio mtb, e faccio poi ritorno a Verona.

Chiudo con 45 km e 1000 mt scarsi di ascesa, fatti a buon ritmo e con buone sensazioni.

Inizio uscita con gambe legnosette (uscita di venerdì) ma poi si sono sciolte e ho battuto bene il ferro.
Keep in touch!

Nessun commento:

Posta un commento